Francesco Totti, ormai ex calciatore della Roma, non ha ancora chiarito le sue intenzioni riguardo il suo futuro. Se il giorno del suo addio alla Roma, lo scorso 28 maggio, sembrava chiaro che avrebbe detto basta, ma visto il perpetrato silenzio, nessuno è più così sicuro.

Alcuni siti, come Blog di Cultura e il Sun affermano che Totti potrebbe essere molto vicino ad altri campionati.

I bookmaker, naturalmente, tengono le loro quote aggiornate e prestano attenzione alle ultime indiscrezioni. Ma quali sono le ipotesi più probabili sul futuro di Totti, al momento?

Continuerà alla Roma come dirigente? Continuerà a giocare a calcio ma in altri campionati? Analizziamo tutte le opzioni.

Innanzitutto, quella più probabile: pare che sin dalle settimane precedenti il suo ritiro, i bookmaker abbiano previsto il suo approdo in Major League Soccer, il campionato statunitense di calcio, sempre più seguito e con un numero sempre maggiore di star del calcio europeo a fare da guida ai calciatori americani. Totti sarebbe solo l’ultimo di una lunga lista che include Beckham, Villa, Pirlo, Giovinco, Kakà, Gerrard e tanti altri. L’arrivo di Totti in MLS è quotato a 1,50.

A questa probabilità si sono affiancate altre congetture che vorrebbero Totti in altri campionati, con particolare riferimento all’ipotesi Miami F.C. insieme ad Alessandro Nesta in NASL e alla chiamata del Tokyo Verdy, club che attualmente milita in seconda divisione giapponese. Queste due ipotesi sono quotate a 5,00.

Quotata a 5,00 è anche l’ipotesi che all’inizio sembrava più accreditata, ovvero il caso in cui Totti diventi dirigente della Roma.

Per la leggenda romanista, però, si potrebbero aprire anche altre porte, prontamente valutate dai bookmaker e che non sarebbero nuove nel panorama calcistico per giocatori nel loro post-carriera.

I bookmaker, infatti, quotano Totti come opinionista televisivo a 25,00.

Dulcis in fundo, l’opzione che i tifosi sperano più ardentemente: un altro anno di contratto. In questo caso, la quota sale a 101,00, così come quella della definitiva sparizione dalle scene e di un eventuale trasferimento nel campionato cinese.